Sciopero Trenord, disagi per i pendolari bresciani. Saltano anche le fasce garantite

0

E’ attesa una giornata nera martedì 19 febbraio per lo sciopero di Trenord e tutti i disagi che porterà con se per i tanti pendolari bresciani che ogni giorno devono raggiungere Milano, Cremona, Bergamo e la Val Camonica. Domani infatti il sindacato orsa ha proclamato uno sciopero di 24 ore (dalle 3 del mattino di martedì 19 alle 2 di notte di mercoledì 20). Trenord ha inoltre precisato che “ per le modalità scelte dall’organizzazione sindacale Orsa, nelle fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 saranno garantiti esclusivamente i treni che giungeranno a destinazione entro il termine della fascia. Pertanto, diversamente da quanto avvenuto in precedenti occasioni, non sono garantiti i treni per i quali è previsto un orario di arrivo oltre le ore 9 e le ore 21, anche se la loro partenza sarebbe prevista nelle fasce di garanzia”. L’elenco dei treni garantiti sar comunque pubblicato sul sito www.trenord.it . Meglio organizzarsi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY