“Angelo” di Raffaello in mostra a Tokyo

0

L’assessore alla Cultura del Comune di Brescia Andrea Arcai annuncia che il dipinto di Raffaello "Angelo" sarà domani a Tokyo, dove verrà esposto in una mostra dal titolo “Raffaello” al National Museum of Western Art dal 2 marzo al 2 giugno 2013.

La mostra presenta per la prima volta al pubblico giapponese una monografica sull’arte di Raffaello le cui opere verranno esposte insieme ad altri celebri dipinti di maestri che ne influenzarono la pittura o che da lui trassero ispirazione e ha l’obiettivo di illustrare la vicenda artistica di Raffaello dai primi anni a Urbino sino alla maturità romana. Divisa in quattro sezioni, l’esposizione illustrerà gli anni della “Prima formazione”, Raffaello a Firenze: l’incontro con l’opera di Leonardo e Michelangelo”, “Raffaello alla corte dei Papi”, “L’eredità di Raffaello”. Oltre alle opere di Raffaello saranno pertanto presentate opere  di Giovanni Santi, Luca Signorelli, Perugino, Pinturicchio, Fra Bartolomeo, Luca Della Robbia e Giulio Romano. La mostra è promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dal Ministero degli Affari Esteri di concerto con le corrispondenti autorità giapponesi e la partecipazione dell’Ambasciata d’Italia.

Ideata dalla Soprintendenza Speciale per il patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze, la mostra è organizzata e finanziata da Yomiuri Shimbun, il più diffuso quotidiano giapponese.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Alla notizia manca il particolare che il dipinto fa parte del catalogo della Pinacoteca cittadina Tosio Martinengo. Non so quanti lo sappiano, purtroppo.

LEAVE A REPLY