Quote rosa, Fornasari (Pdl) in accordo con Paroli: gli assessori vanno individuati per la competenza e non per il sesso

14

Sul tema delle quote rosa, discusso ieri in commissione statuto di Palazzo Loggia, interviene Mariachiara Fornasari, portavoce del PdL e consigliera comunale: “sono d’accordo con la presa di posizione del Sindaco Paroli che ha preferito non inserire nel regolamento comunale l’obbligo di garantire la presenza del 50% di donne in Giunta, non certo per discriminarle, ma per non essere obbligato ad individuare i futuri assessori per il loro sesso invece che per la loro competenza” afferma la giovane consigliera. “La presenza di un maggior numero di donne nel prossimo consiglio comunale e, conseguentemente, anche in Giunta è decisamente auspicabile, senza però che queste vi trovino spazio grazie ed una facilitazione normativa” continua Fornasari; “chiunque siederà in futuro a Palazzo Loggia lo faccia con le sue forze, come hanno fatto le donne elette o scelte come assessori in questi anni” precisa Fornasari; “per quello che ci riguarda, sarà nostra cura individuare con attenzione i prossimi candidati in città caldeggiando la presenza femminile nella nostra lista, ma saranno poi le candidate stesse a dimostrare quanto valgono” conclude la portavoce del PdL.

Comments

comments

14 COMMENTS

  1. La signora dice che "sarà cura del PDL caldeggiare nelle liste la presenza femminile", ma se non sbaglio nelle liste deve esserci per legge ("quote di genere") la presenza di almento un terzo di rappresentanti femminili. Segue poi la complicazione elettorale della opzionabile doppia preferenza uomo-donna che porterà a risultati imprevedibili con la caccia, come già è stato detto, al miglior ticket azzurro-rosa..

  2. secondo la tradizione del leader maximo del pdl, gli assessori (e i ministri) si scelgono non in base al sesso, ma per come fanno sesso

  3. In internet non c’è traccia di alcun curriculum vitae della Fornasari come mai?
    Al giorno d’oggi anche per fare lo spazzino ti chiedono il curriculum mentre questi politicanti galleggiano per…
    E poi voi ci vorreste amministrare? Se alle prossime amministrative verrà eletta assessore renda noto il suo cv!

  4. Penso che il sindaco Paroli non scelga in base alle quote rosa, non abbia scelto i suoi quasi ex assessori in base al Q.I. Ma si faccia sempre ispirare dalla canzone "la marcia dei colitici" di Giorgio Gaber. E Lei signora Fornasari se condivide il sindaco per le quote rosa non deve essere messa molto bene visto i Q.I. Della Loggia

  5. Ma non avevi ancora capito? Tra le spese degli assessori della Regione indagate ci sono proprio quelle sostenute per l’acquisto di una quantità immane di Lecce lecca.

LEAVE A REPLY