Imprese tessili in Lombardia, Brescia tra le regine

0

Sono quasi 13 mila le imprese attive nel settore tessile in Lombardia, regione che mantiene il primato anche in Italia, nel 2012. Quasi 4.500 le industrie tessili, più di 8 mila la confezione di articoli di abbigliamento. Con 3.548 imprese (5,3% del totale nazionale del comparto), Milano guida la classifica lombarda dell’industria tessile. Seguono Varese con 1.920 imprese (2,9%), Brescia (1.702, 2,5%) e Como (1.322, 2%). Questo il quadro che emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati registro imprese al  2012. Sono 66.768 le imprese attive nel settore tessile in Italia, di queste 49.108 interessano la confezione di articoli di abbigliamento e 17.660 sono industrie tessili. In un anno crescono di più le province di Aosta (+15,9%), Pordenone (+6,6%) e Benevento (+1,6%). E Prato, Milano e Napoli sono rispettivamente con 6.202, 3.548 e 3.364 imprese le province più attive nel settore.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY