Rondinelle, il presidente Gino Corioni adesso cerca partner in Cina

0

(a.c.) Campagna acquisto solo in uscita, e una squadra che non va benissimo – dopo l’ultima sconfitta si è parlato piuttosto insistentemente di esonero dell’allenatore. Eppure Gino Corioni pensa in grande, vuole rilanciare pesantemente la discussione circa il nuovo stadio (nuovo o ristrutturato?), valorizzare il "marchio-Brescia" e cercare nuovi investitori. Dove? In Cina. Per fare tutto questo il proprietario delle Rondinelle si starebbe affidando a un docente universitario del Politecnico di Milano, nonché titolare di una società di consulenza e marketing, il professor Giuliano Noci.

La notizia è riportata stamane sulle colonne di Bresciaoggi. Noci avrebbe ricevuto dal presidente l’incarico di cercare nuovi partner in estremo oriente e contestualmente rilanciare il brand della squadra. Magari utilizzando la popolarità di Roberto Baggio, che Corioni vorrebbe a tutti i costi coinvolgere. Proprio lo stesso divin codino nei suoi anni bresciani fu sfruttato dal presidente per il lancio del progetto di stadio a Montichiari, progetto che poi naufragò nei meandri politico-amministrativi tipicamente italiani. 

Il professor Noci, docente di marketing, conosce bene la realtà cinese e nei giorni scorsi avrebbe illustrato al presidente la sua idea di rilancio e ricerca di partner. Vedremo. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. "MI SUN KI" e "KI ME MOF" Potrebbe essere, in cinese: "IO SONO QUI e CHI MI MUOVE"…. Sta diventando ormai patetico questo Presidente che ancora non ha capito che i bresciani non lo possono più sopportare… Di scioccchezze ne dice tutti i giorni, inoltre maltratta allenatore e giocatori: Ma perchè non si fa un esame??? Coraggio Sig. Corioni, lei ha giaà dato abbastanza, ma ora per il bene di Brescia sportiva, SENA VADA!!!!

  2. Il professor Noci, cui Corioni si affida, è eperto di strategie di marketing multicanale e soprattuto in web marketing. Da qui a rilanciare il Brescia il passo…è lungo.

  3. ogni volta mi commuovo a vedere con quale immenso amore paterno questo ormai molto anziano signore, invece di godersi la meritata e dorata pensione, si sbatte e lotta per garantire un futuro di benessere ai propri figlioli e nipotini… auguri e aston martin alla famiglia Corioni!

  4. Gino, dormiglione…. Robi Baggio ha gia’ firmato come allenatore in seconda del Bayern Monaco per la prossima stagione, svegliati!!!

LEAVE A REPLY