Immigrazione, Rolfi: “Bersani vuole il voto agli immigrati? Noi invece rivogliamo il reato di clandestinità”

5

In merito alla situazione sulla sicurezza in Provincia di Brescia è intervenuto il capolista della Lega Nord per le elezioni regionali, Fabio Rolfi. “L’escalation di insicurezza di questi mesi – commenta Fabio Rolfi – è la diretta e naturale  conseguenza delle politiche di smantellamento dei pacchetti sicurezza dell’ex ministro dell’Interno, Roberto Maroni,  volute dal Governo Bersani-Monti. L’accoppiata PD-Monti infatti ha regalato al Paese tagli alle forze dell’ordine, amnistie, indulti, sanatorie, totale assenza di certezza della pena e una completa rinuncia a una qualsiasi forma di controllo e contrasto all’immigrazione clandestina. Se ne sono fregati altamente della criminalità concentrando tutte le loro forze per vessare in maniera scientifica i piccoli e medi imprenditori, gli artigiani, i commercianti e più in generale tutti i cittadini che lavorano, nel tentativo di spremere gli ultimi quattrini rimasti alla nostra gente. L’aumento di furti e reati legati alla microcriminalità, e non solo, è un campanello d’allarme inquietante e che non può essere ancora sottovalutato, come sta facendo la sinistra; mentre la situazione si fa sempre più grave infatti, Bersani e i suoi sodali continuano a dire che il loro primo provvedimento sarà la cittadinanza facile e il voto agli immigrati, misure che si tradurranno in una moltiplicazione incontrollata dei diritti (e quindi dei costi) in un momento dove i soldi non ci sono nemmeno per gli italiani. Come Lega Nord – chiosa Fabio Rolfi – vogliamo che vengano riprese in mano le redini della sicurezza di questo Paese, partendo dalla reintroduzione del reato di clandestinità, smontato pezzo per pezzo da questo Esecutivo.”

Comments

comments

5 COMMENTS

  1. Guardi che l’alleanza che ha retto il governo Monti era fatta Da PD e PDL, da Bersani e dal suo (suo di lei Rolfi) alleato Berlusconi. Guardi che in questi 13 mesi non sono state fatte leggi relative a immigrazione, cittadinanza, ecc. è che la situazione che si vive nelle città è frutto di 8 anni su 10 di governo Berlusconi/Lega a livello nazionale e di 18 anni consecutivi di governo PDL/Lega in Lombardia. Non ne avete fatti a sufficienza di danni in questi anni? VERGOGNATEVI, siete bugiardi e senza alcun senso della dignità.

  2. il reato di clandestinitá é stato annullato dall’UE perché la legge che avevato fatto era illogica: prevedeva il carcere anziché l’espulsione. per non parlare dell’intasamento che ha creato nei tribunali e nelle carceri. pensate di avere idee geniali ma sieri degli incapaci !!

  3. L’ue è la stessa che legalizza di fatto le adozioni per gli omosessuali, sono degli estremisti di sinistra, i veri incapaci sono i servi di queste lobby internazionali,e in italia questi incapaci stanno tutti con il pd e monti.

  4. attento fabio, anche tu sei clandestino. voi legaioli insozzate i muri con le vostre scritte "basta italia", prima o poi dovrete abbassare la cresta e lavorare in silenzio per sistemare tutto lo schifo che avete portato in lombardia in questi vent’anni. corruzione, abusivismo e rifiuti pericolosi inclusi!

LEAVE A REPLY