Carne di cavallo nelle lasagne. Sequestri anche a Brescia

0

Il caso nazionale prende piede anche in città. La nota del dicastero comunica infatti che "Questa mattina l’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna ha comunicato il riscontro di positivitá per carni equine, non dichiarate in etichetta, in un campione di lasagne surgelate prelevate dal Nas di Brescia, in applicazione del monitoraggio disposto dal ministero della Salute, in un supermercato di Brescia" . Il Dna equino è stato rintracciato nelle "Lasagne alla bolognese", lotto n. 12326 con scadenza 23 maggio 2014, prodotte e confezionate da una dita bolognese che avrebbe utilizzato carne macinata di una ditta di import/export di Calcinato (Bs), ricavata a sua volta da carne fornita da due ditte della provincia di Bresciai. Le indagini dei Nas di Bologna e Brescia hanno portato al ritiro immediato delle lasagne per sequestro cautelativo sanitario e di circa 6 tonnellate di macinato e carne dichiarata bovina.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY