Desenzano, arrestato uomo legato alla camorra per estorsione e usura

0

Un uomo di 59 anni è stato arrestato dai carabinieri di Desenzano del Garda con l’accusa di estorsione ed usura. Ritenuto affiliato con il clan camorristico Moccia, i militari sono giunti a lui grazie alla denuncia di un imprenditore bresciano, sotto usura. L’imprenditore a inizio 2013 aveva ricevuto un prestito di 25 mila euro e aveva restituito tutto con interessi, pari a circa 17 mila euro. Il presunto estorsore però ha cominciato a chiedere ripetutamente all’imprenditore, minacciando i familiari, altri soldi. I militari hanno bloccato il 59enne sul fato, mentre riceveva dalle mani dell’imprenditore 30 mila euro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY