Castenedolo, imprenditoria e talenti bresciani nelle immagini di Ottavio Tomasini

0

Oggetti, strutture e impianti messi a fuoco dall’obiettivo fotografico per sublimare l’industria e la sua essenza produttiva.Il fotografo bresciano Ottavio Tomasini inaugura giovedì 28, negli accoglienti spazi del prestigioso BEST WESTERN Hotel Brescia Est di Castenedolo, il secondo appuntamento del percorso espositivo “dodicipertredici” (dodici mostre per l’anno 2013) incentrato sul suo lavoro in ambito commerciale. La mostra “duepertredici” (la seconda, appunto, dell’anno) è dedicata alla “produzione industriale”, con scatti che  inquadrano i dettagli ed evidenziano caratteristiche ed anima di strutture ed opere del comparto industriale. Immagini con le quali Tomasini restituisce con autenticità ed immediatezza quel che di più veritiero gli oggetti possono mostrare. In questo appuntamento, dopo il primo lungo un mese appena terminato e dedicato all’architettura lignea di Giuseppe Rivadossi, la sua tecnica e la sua arte si soffermano su particolari in corno, ghisa, alluminio e acciaio che, destinati alle più svariate applicazioni, una volta fissati dall’obiettivo, sono ancora capaci di emanare l’energia necessaria a compiere il lavoro per il quale sono stati prodotti, forgiati, lavorati e trattati. Arte, ricettività e industria insieme: un mix, in questa mostra, che esalta alcune eccellenze proprie della migliore tradizione bresciana. Per raccontare di imprenditoria e talenti. La mostra “produzione industriale” inaugura giovedì 28 febbraio dalle 19 alle 21 e prosegue fino al 27 marzo. E’ visitabile, ad entrata libera, tutti i giorni negli esclusivi spazi del 4 stelle strategicamente ubicato al casello autostradale di Brescia Est, a Castenedolo, in via Sandro Pertini 10.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY