Gargnano, 3 fette di salame di “protesta” tra le schede elettorali

0

Tre fette di salame nelle schede elettorali. E’ successo a Gargnano, sul lago di Garda, dove un elettore ha ironicamente inserito tre fette di salame in ognuna delle schede elettorali riservate a Senato, Camera e Regione Lombardia. Che con questa forma estrema di protesta, a tratti anche folkloristica, l’elettore volesse esprimere la propria insoddisfazione nei confronti della classe politica è fuori dubbio, considerati forse “tutti magnoni?”. Difficile dirlo, di certo si sa che le tre schede sono state annullate.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY