Iditarod Trail Invitational, Marco Berni sfida se stesso sul ghiaccio

0

È partito domenica 24 febbraio a mezzanotte (14.00 ora locale) da Knik Lake, a nord della città di Anchorage, l’Iditarod Trail Invitational. Una gara in cui si partecipa in mountain-bike, sci o a piedi. L’impresa di Marco Berni sarà quella di arrivare alla fine del percorso che parte da Knik Lake e dopo 1800 km si conclude a Nome. Berni è la sesta volta che partecipa a questa gara, ed è una delle 4 persone al mondo che sono riuscite a concludere il percorso lungo di 1800 km, ed entrambe le volte che ha partecipato al percorso corto di 560 km è arrivato terzo. Dopo 21 ore di cammino e 92 km percorsi, Marco Berni arriva al primo check point a Yentna Station alle ore 21.37 di lunedì 25 febbraio (11.37 ora locale) ed è ripartito alle 23.35 (13.35 ora locale) alla volta di Skwentna, distante 53 km. 53 km dopo, Marco Berni arriva a Swentna alle ore 16.00 di martedì 26 febbraio (alle 6.00 ora locale), alle ore 23.00 (alle 13.00 ora locale) è ripartito per raggiungere Winterlake, il terzo check point, distante 64 km. Berni ha già percorso 145 km dalla partenza in 40 ore. Conduce la gara nella categoria “runner” David Johnston che ha lasciato Winterlake alle 17.40 (7.40 ora locale) di martedì 26 febbraio ed è arrivato a Puntilla, il quarto check point, alle 3.30 del 27 febbraio (ora locale: 17.30 del 26 febbraio). E possibile seguire tutti gli aggiornamenti su www.marcoberni.com o sulla sua pagina facebook http://www.facebook.com/MarcoBerniAdventures

Comments

comments

LEAVE A REPLY