Volley, tutto pronto per la settima di ritorno: a Mazzano arriva San Casciano

0

“Sarà una gara bella ma difficile, perché siamo due formazioni in cerca di punti e con una posizione in classifica che ci sta stretta”. È con queste parole che Barbara Bacciottini, seconda palleggiatrice della Sanitars Metalleghe, presenta la sfida di domani tra Mazzano e le toscane del Bisonte Azzurra San Casciano. Alle 18, al PalaMazzano, le biancorosse scenderanno infatti in campo per la settima giornata di ritorno: le avversarie – decime a quota 24 punti, due in meno rispetto alle padrone di casa, settime – sono temibilissime, e all’andata Serena e compagne riuscirono ad imporsi solo al tie break. Domani, però, sulla panchina della Sanitars Metalleghe ci sarà coach Leonardo Barbieri, al suo esordio di fronte ai tifosi bresciani: dopo il 3-0 inflitto la scorsa settimana a San Vito, le bresciane sono determinate e vogliono vincere ancora per rimanere nella zona play off. San Casciano, però, è un osso duro: in regia c’è l’esperta Giogoli, arrivata a dicembre dall’Azerbaigian, mentre l’opposto è la giovane ma pericolosa Biccheri. Le bande sono la statunitense Ward e la ventenne Bianchini – quest’ultima quinta nella classifica di rendimento della categoria -; al centro dovrebbero giocare le incisive Mastrodicasa e Bertone. Il libero è la bravissima Lussana. “Abbiamo preparato questa sfida nei minimi dettagli e, soprattutto a muro e in difesa, siamo pronte – ha continuato Bacciottini -. Oltre a vantare un ottimo attacco, San Casciano è pericoloso anche in battuta: staremo attentissime. La “scossa”, con coach Barbieri, c’è stata e sono sicura che già da domani potremo affrontare le partite con “qualcosa in più”, inserendo anche noi giovani”. A San Vito, la regista biancorossa è entrata sul finale del secondo set riuscendo ad aggiustare una situazione difficile: “Spero di riuscire a ritagliarmi spazi anche contro le fiorentine di San Casciano. Anch’io sono di Firenze, quindi per me questa è una partita davvero importante!”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY