Brescia vittorioso a Modena grazie a Caracciolo e Budel, la classifica ora sorride

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Agonismo, voglia di vincere, attenzione in ogni fase della partita, e un pizzico di fortuna allo scadere, quando i padroni di casa colpiscono la traversa. Seconda vittoria consecutiva, impreziosita dal fatto che abbiamo giocato in 10 per mezz’ora a causa dell’espulsione di Antonio Caracciolo al 17° della ripresa. Fortunatamente la squadra è rimasta compatta, e l’altro Caracciolo è tornato al gol (il settimo nella stagione) nel momento più opportuno, regalando con un bel colpo di testa su cross perfetto di Zambelli tre punti al Brescia, che ora dista solo due lunghezze dalla zona play-off.

Il primo tempo non è stato bellissimo, per colpa anche del terreno di gioco pesante e messo male dove non rizollato. Nemmeno il gol di Budel – ancora su assist di capitan Zambelli – è stato bellissimo (tocco sporco a centro area) ma a noi bresciani è piaciuto tanto. Subito Corvia di testa poteva raddoppiare ma la palla finisce sull’esterno della rete. La ripresa parte male con il gol su colpo di testa di Stanco, appena entrato. Ma il Brescia c’è, e mister Calori ha il coraggio di non far arretrare la squadra quando, al 17°, la seconda ammonizione costa ad Antonio Caracciolo (lui giura di non avere toccato l’avversario che cade) il rosso. A dieci dalla fine la sostituzione decisiva operata da Calori: torna in campo l’Airone per uno stanco Corvia. 9 minuti dopo tornano ad aprirsi le "ali" dell’Airone con il gol-vittoria.  Il Brescia stacca i canarini e si proietta in zona play-off.

Gli highlights della partita: clicca qui

Il tabellino.

Marcatori: 39′ p.t. Budel (B), 11′ s.t. Stanco (M), 44′ s.t. And. Caracciolo (B)

MODENA (4 3 3): Colombi; Minarini, Andelkovic, Gozzi (Vice Cap.), Perna (Cap.); Osuji, Moretti, Mazzarani (1′ s.t. Nardini); Lazarevic, Ardemagni, Piscitella (1′ s.t. Stanco).
Allenatore: Marcolin
A disposizione: Manfredini; Maiorino, Aldrovandi, Gulan, Pagano.

BRESCIA (4 3 2 1): Arcari; Zambelli (Cap.), Ant. Caracciolo, De Maio, Daprelà; Finazzi, Budel (Vice Cap.) Rossi; Scaglia, Sodinha (26′ s.t. Mitrovic); Corvia (35′ s.t. And.Caracciolo) .
Allenatore: Calori
A disposizione: Cragno; Rosso, Picci, Maximiliano, Benali.

Arbitro: Sig. Gianluca MANGANIELLO della Sezione A.I.A. di Pinerolo.
Assistenti: Sig. Luca CIANCALEONI di Foligno e Sig. Rodolfo DI VUOLO di Castellammare di Stabia.
IV Ufficiale: Sig. Michael FABBRI di Ravenna.

Ammoniti:16′ p.t. Ant. Caracciolo (B), 37′ s.t. Minarini (M), 44′ s.t. And. Caracciolo (B)
Espulsi: 17′ s.t. Ant. Caracciolo (B)

Angoli: 1-6
Recupero: p.t. 1′ e s.t. 3

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI