Concesio, si fingono dell’Enel e promettono vantaggi in bolletta. Cittadini truffati

0

Contratti energia a prezzi più bassi che nascondono truffe vere e proprie. L’allarme arriva da Concesio, dove in molti hanno denunciato l’imbroglio di finti promoter che si sono presentati alla porta di casa offrendo i servizi di un nuovo gestore di gas ed energia che, «ha da poco sottoscritto una convenzione con il Comune». La gente ha firmato ottenendo così un nuovo contratto, ma nesuna convenienza«Da settimane – racconta il vicesindaco e assessore ai Servizi Sociali del Comune di Concesio, Domenica Troncatti al giornale di Brescia – riceviamo segnalazioni da parte di nostri concittadini, persuasi da qualche venditore spregiudicato a cambiare gestore e firmare un contratto con Enel energia. Convincono le persone dicendo che Enel ha sottoscritto una convenzione con noi, ma non è assolutamente vero. Il Comune non ha firmato accordi con alcun gestore di acqua, gas o energia». Colpiti soprattutto anziani e fasce deboli della popolazione.Con una nota Enel conferma che «non esiste alcuna convenzione con il Comune di Concesio» e avverte che «provvederà a denunciare quanti sfruttano il nome Enel, venditori e agenzie, applicando sanzioni e le severe penali previste dal contratto». 

Comments

comments

LEAVE A REPLY