Delitto passionale a Gussago, 34enne uccisa con un colpo di pistola dalla convivente

0
Bsnews whatsapp

Omicidio a Gussago. La vittima è una donna di 34 anni – Marilena Ciofalo – residente nel comune bresciano, morta dopo che la convivente Angela Toni, di un anno più anziana, questa mattina le ha sparato un colpo di pistola mentre dormiva per poi avvisare i Carabinieri dopo qualche ora. I vicini di casa raccontano di averle sentite litigare durante la notte. Ora l’omicida si trova in carcere. Nell’abitazione di via Donatori di Sangue sono al lavoro i carabinieri di Brescia, quelli della compagnia di Gardone Val Trompia e della stazione investigazioni scientifiche. L’Arma, dai primi accertamenti parla di "movente passionale".

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Non capisco perché fare polemica su queste cose: è una tragedia e basta, non perdiamoci in queste cose……. La tra gedia è tyragedia!!!

RISPONDI