“Coltiva il tuo sogno”: a Brescia il risparmio torna nelle scuole

0
Bsnews whatsapp

Torna nelle scuole di Brescia e provincia “Coltiva il tuo sogno”, l’innovativo progetto ludico-didattico, gratuito, promosso dalla banca ING DIRECT e dedicato ai bambini delle scuole elementari, agli insegnanti e alle famiglie. Obiettivo: sensibilizzare i più piccoli al valore del risparmio e all’uso consapevole delle risorse e al tempo stesso sostenere concretamente l’istruzione dei coetanei meno fortunati grazie alla partnership con UNICEF. Giunto alla sua quinta edizione nazionale, Coltiva il tuo sogno ha già coinvolto negli anni scorsi 96 scuole elementari nella provincia di Brescia, dove anche quest’anno hanno aderito 46 istituti, riconoscendo nel progetto un valido supporto didattico. Gli insegnanti hanno infatti a disposizione un programma semplice, interattivo e stimolante in grado di trasmettere ai più piccoli il valore della progettualità come strumento per coronare i propri sogni e raggiungere i propri obiettivi.

 

“Siamo lieti di proporre nuovamente l’iniziativa – spiega Sergio Rossi, Direttore Marketing e Comunicazione di ING DIRECT Italia – non solo per il successo avuto nelle precedenti edizioni, ma soprattutto perché ING DIRECT crede nell’utilità sociale del progetto. “Coltiva il tuo Sogno” aiuta ad accrescere la cultura del risparmio e della valorizzazione delle risorse presso le nuove generazioni, come elementi imprescindibili per costruire il proprio futuro e allo stesso tempo ha un concreto scopo benefico grazie alle donazioni effettuate da ING. Grazie alle passate edizioni oltre 3.200 bambini di Etiopia, Zambia e Nepal hanno potuto frequentare la scuola per un anno scolastico attraverso ING Chances for Children, il progetto di ING e UNICEF che ha l’obiettivo di abbattere gli ostacoli alla scolarizzazione”.

A “Coltiva il tuo Sogno” si lega infatti il concorso Semi di futuro – Senti chi cambia: per ogni classe partecipante ING DIRECT verserà al progetto ING Chances for Children 30 euro, importo necessario per offrire a un bambino di Etiopia, Zambia o Nepal la possibilità di frequentare un anno di scuola primaria.

Il kit didattico, fornito gratuitamente a tutti gli insegnati, comprende il libro-gioco “Le avventure del folletto Seminasogni – La scala per la luna” di Annalisa Strada. Il libro ha per protagonisti i fratellini Leonardo e Sofia che, guidati dal folletto Seminasogni in una serie di incontri con magici personaggi, imparano l’importanza del risparmio nelle sue diverse applicazioni e come mezzo per realizzare i sogni.

Il libro fornisce validi spunti per i moduli didattici pratici che compongono la guida docenti e gli altri strumenti ad uso dell’insegnante.

Non da ultimo, il corpo docente ha a disposizione anche un vademecum per guidare i piccoli nella navigazione su internet in modo sicuro e senza pericoli. E per aiutare anche i genitori ad accompagnare i bambini alla scoperta del web in tutta sicurezza, ING DIRECT fornisce uno strumento unico, il Navigabimbo: un safe browser gratuito, scaricabile da www.coltivailtuosogno.it, che consente di impostare i siti accessibili e il tempo di connessione online dei propri figli.

Sul sito sono disponibili anche altri approfondimenti, giochi educativi e tanti spunti per far riflettere grandi e piccini sul risparmio e sugli sprechi di risorse.

All’interno del kit anche le bustine di semini di zucca, con i quali gli alunni potranno sperimentare in prima persona il processo di semina e cura: una metafora dello sviluppo di un progetto dal suo concepimento, rappresentato dai semi, alla trasformazione in pianta vera e propria, grazie alle cure e le attenzioni continue.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI