Va male la trasferta a Belgrado: AN Brescia sconfitta dal Partizan

0

Non va a buon fine la trasferta a Belgrado della AN Brescia che viene sconfitta da un Partizan che riesce a imporsi 9-5, con un avvio di gara che lascia ben poco da sperare. Per i primi due tempi la palla non riesce a scavalcare Soro e sono i padroni di casa a comandare con ben cinque reti (2-0; 3-0). Cambio campo e nel terzo parziale sembra smuoversi qualcosa: il sette bresciano lascia poco spazio ai ragazzi di Vujasinovic ma ormai è tardi e il quarto tempo serve solo a ridurre la distanza. Dichiara Andrea Malchiodi (Presidente AN Brescia): "Qualche errore al tiro di troppo nella prima parte dell’incontro ha compresso il risultato finale. Abbiamo comunque giocato bene: siamo venuti per fare esperienza e per confrontarci con una delle squadre più forti e prestigiose al mondo. Così è stato, una grande esperienza. E comunque c’è ancora la gara di ritorno!". Il prossimo appuntamento della AN Brescia è previsto per Mercoledì sera alle ore 19.00 presso la piscina Lamarmora di Via Rodi per il recupero della giornata di Campionato contro la Rari Nantes Florentia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY