Rovato, fialetta al peperoncino nei bagni: intossicate due bidelle e uno studente

0

Un pessimo scherzo quello fatto giovedì mattina all’Istituto professionale Lorenzo Gigli di Rovato. Verso le 9 del mattino è stata lasciata in un bagno maschile, completamente aperta, una bomboletta urticante al peperoncino, che ha saturato l’area. Come riporta il Giornale di Brescia uno studente ha avvertito bruciori, è uscito e ha chiamato due bidelle, di 40 e 42 anni, che hanno avuto gli stessi sintomi e difficoltà respiratorie. Intervenuta l’ambulanza di "Rovato soccorso", insieme a Carabinieri e Vigili del Fuoco, lo studente e le bidelle, sono stati portati al "Mellini" di Chiari per accertamenti.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome