Rovato, fialetta al peperoncino nei bagni: intossicate due bidelle e uno studente

0

Un pessimo scherzo quello fatto giovedì mattina all’Istituto professionale Lorenzo Gigli di Rovato. Verso le 9 del mattino è stata lasciata in un bagno maschile, completamente aperta, una bomboletta urticante al peperoncino, che ha saturato l’area. Come riporta il Giornale di Brescia uno studente ha avvertito bruciori, è uscito e ha chiamato due bidelle, di 40 e 42 anni, che hanno avuto gli stessi sintomi e difficoltà respiratorie. Intervenuta l’ambulanza di "Rovato soccorso", insieme a Carabinieri e Vigili del Fuoco, lo studente e le bidelle, sono stati portati al "Mellini" di Chiari per accertamenti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY