Botticino, ieri sera in scena AILive a sostegno dell’AIL. Tra i protagonisti Irene Fornaciari e Cixi

0

AILive diventerà un appuntamento fisso con la musica e con la solidarietà”. Con questa promessa si chiuse, circa un anno fa, la prima edizione dell’ evento musicale a favore di AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma) sezione di Brescia. Grazie alla collaborazione tra PlayOne Italia e Music Association, AILive è andato in scena sabato 16 marzo dalle ore 21.00 al Teatro Centro Lucia di Botticino, in concomitanza con la vendita in tutte le piazze italiane delle “Uova di Pasqua AIL”, e in occasione dell’8a Fiera Regionale (in programma per i primi giorni di Aprile) “Pietra Vino Calze”, organizzata da Pro Loco Botticino. Molti i nomi degli artisti  sul palco del Teatro Centro Lucia, ad iniziare da Irene Fornaciari, all’attivo 3 album e numerosi singoli, tra cui i successi Sanremesi “Il mondo piange” e “Grande mistero”; Cixi, grande protagonista dell’ ultima edizione di X-Factor; Riccardo Maffoni, vincitore nel 2006 del Festival di Sanremo (sezione giovani) e tra i più autorevoli protagonisti della scena cantautorale Bresciana; Stefano Gelmini, cantautore vincitore dell’ ultima edizione di Area Sanremo con il brano “Un uomo in mare”; Maya, cantante e autrice, nel 2009 è vincitrice di SanremoLab e nel 2011 finalista del prestigioso “Premio Lunezia”. Nel corso della serata spazio anche alle giovani: Beatrice Pezzini (voce protagonista dell’edizione 2012 di “Ti lascio una canzone”), e Giuliètte. Il ricavato sarà devoluto ad AIL è utilizzato per il completamento del nuovo Centro di Ricerca AIL, costato 2,7 milioni di euro interamente raccolti dai volontari, la cui inaugurazione è prevista per la primavera del 2013. Il nuovo Centro, grazie alla grande generosità dei bresciani, è ora una realtà che presto, dopo i necessari accreditamenti, inizierà l’importante attività di ricerca per combattere la leucemia.

Info e prenotazioni 3923620000

Comments

comments

LEAVE A REPLY