Bullismo e spaccio alla scuola Moretto: denunce e segnalazioni

0

Hanno preso con la forza il cellulare ad uno studente minorenne dell’ ‘Ipsia «Moretto». I carabinieri, nell’operazione contro il bullismo eseguita nei giorni scorsi alla della stazione di Sant’Eustacchio, hanno arrestato due studenti per rapina impropria e per ricettazione. Durante il furto sarebbe scattata la rissa che ha portato a contattare i militari: finiti in manette un 20enne senegalese e l’amico connazionale. Nella scuola, inoltre, come riporta il Giornale di Brescia, i carabinieri hanno sorpreso due minorenni e due maggiorenni, tutti italiani, che consumavano marijuana e un 23enne ghanese estraneo alla scuola che avrebbe fornito ai ragazzi la droga.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome