Cellule Stamina, i giudici danno il via libera all’infusione per Federico

0

Il Tribunale di Pesaro ha accolto il reclamo presentato dalla famiglia di Federico, il bambino fanese di 26 mesi affetto dal morbo di Krabbe, i cui genitori chiedono venga sottoposto all’infusione di staminali secondo il metodo Stamina presso gli Spedali Civili di Brescia. A prendere la decisione Lo un collegio di tre magistrati. In precedenza il giudice del lavoro aveva permesso la cura con le staminali, ma solo se uscivano da una delle 13 Cell-Factory italiane autorizzate dall’Aifa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. assurdo che debbano essere i giudici ad intervenire per permettere a questi bambini di curarsi…la politica come sempre, invece, fa ostruzionismo

LEAVE A REPLY