“C’è da ritirare una valigia”. Pusher marocchino finisce in trappola

0
Bsnews whatsapp

E’ stato catturato con una trappola un 29enne di origini marocchine colpito da un mandato d’arresto internazionale per traffico di stupefacenti. L’uomo – residente a Corte Franca e in regola con il permesso di soggiorno – è stato intercettato dai militari all’ufficio postale di Chiari. Dove era stato convocato con la scusa di ritirare una valigia. Ovviamente, quando si è presentato sul posto, per lui sono scattate le manette.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI