Desenzano, primo concorso internazionale di composizione di un “Monodramma”

0
Bsnews whatsapp

L’Assessorato alla Cultura di Desenzano del Garda ed il Ned Ensemble, in collaborazione con le Edizioni Suvini Zerboni di Milano e la Verona Accademia per l’Opera Italiana, indicono per il 2013 il Primo Concorso Internazionale di Composizione destinato alla creazione di un “Monodramma”. Si intende per Monodramma un’opera breve da camera, un melologo, un Singspiel, un’operetta, un componimento poetico di durata tra i 10 ed i 25 minuti affidato ad un organico strumentale di 3-7 esecutori e a voce femminile e/o recitante. Il Concorso valorizza la libera espressione della creatività e del talento artistico compositivo e ha come finalità la promozione della musica contemporanea.

 

Una giuria Internazionale, composta dal M° Azio Corghi, dal M° Carlos Roqué Alsina, dal M° Andrea Mannucci e dal M° Riccardo Piacentini, esaminerà le opere pervenute fino al 30 settembre 2013 e sceglierà quattro composizioni finaliste, che verranno eseguite dal Ned Ensemble il 7 dicembre come concerto della Stagione concertistica “Città di Desenzano”, in collaborazione con il VI Festival del Ned Ensemble.

Dopo l’esecuzione la giuria emanerà il verdetto e sceglierà l’opera vincitrice, che riceverà un premio di 2.500 euro e verrà pubblicata dalle Edizioni Suvini Zerboni. “Con il concerto di Pasqua del 23 marzo si chiuderà la stagione concertistica desenzanese“ – dichiara l’Assessore alle politiche culturali Antonella Soccini – “che ha riscosso un successo inaspettato facendo registrare quasi sempre il ‘tutto esaurito’. Questo concorso fornisce ulteriore slancio alla proposta del Ned e proietta Desenzano in una dimensione musicale internazionale”.

Per il M° Mannucci “Si tratta di un concorso innovativo e unico in Italia, sia per il genere di composizione, fortemente legata al testo, che per l’ensemble necessario per l’esecuzione”.

Il Nuovo Ensemble di Desenzano per la musica contemporanea è nato nel 2006 per promuovere l’esecuzione e la diffusione della musica di compositori contemporanei, abbattendo i confini ideali con la musica classica. Opere di compositori classici sono alternate a lavori di autori come Ennio Morricone, Giacomo Manzoni, Aldo Clementi, Francesco Valdambrini, eseguite in prima mondiale ed in molti casi dedicate al Ned Ensemble. Il gruppo oltre a esibirsi direttamente in concerto è promotore di una stagione di concerti, il Ned Festival, in cui autori dei secoli passati e artisti contemporanei vengono presentati sul palco senza distinzione, all’insegna della qualità e suggestione musicale.

Nella ancor breve vita del Ned, sono già più di 25 i compositori che hanno affidato all’Ensemble desenzanese la prima esecuzione assoluta delle loro opere. Tra questi, nomi noti anche al grande pubblico come Ennio Morricone. Negli ultimi anni l’attività del Ned è stata riconosciuta dall’amministrazione comunale, che ha affidato alla direzione artistica del gruppo la Stagione concertistica cittadina.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI