Due nomadi incinte tentano un furto, ma vengono beccate. Una finisce in carcere, l’altra in Ospedale

0

L’episodio è accaduto ieri intorno alle ore 16 in Via Sega 3: due nomadi sono state sorprese all’interno di un’abitazione privata dal proprietario mentre tentavano di forzare la porta d’ingresso. S. M. e S. V. nate nel 1993 in Croazia erano in avanzato stato di gravidanza, e una volta giunti gli agenti sono state perquisite e interrogate.  S.M. ammetteva le proprie responsabilità, e veniva tratta in arresto, mentre la S.V. dato il suo stato di gravidanza,  giunto quasi a compimento che le provocava forti dolori e contrazioni veniva fatta soccorrere  dal 118 ed il relativo trasporto in Poliambulanza. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY