Brebemi, finanziamento da 1,8 miliardi. Si apre entro l’estate 2014

0

Con un comunicato il presidente di Brebemi Francesco Bettoni ha annunciato il perfezionamento dell’atteso “signing” e la concessione del finanziamento a lungo termine del valore di 1,818 miliaridi di euro.

DI SEGUITO IL TESTO DEL COMUNICATO:

"Associato ai 520 milioni di euro di mezzi propri conferiti dai soci della società, l’odierno finanziamento – si legge nella nota – copre interamente il fabbisogno finanziario di oltre 2,3 miliardi di euro, necessario alla realizzazione della prima grande infrastruttura autostradale in Italia in completo autofinanziamento privato e con logica project financing. Il finanziamento, della durata complessiva di circa 21 anni, avrà condizioni economiche di mercato e alla sua complessa ed articolata strutturazione hanno contribuito molti prestigiosi specialisti. "A nome mio, della società che rappresento e dei suoi azionisti – ha detto il presidente Bettoni – desidero esprimere soddisfazione e un sentito ringraziamento agli istituti finanziatori ed a tutte le Istituzioni che ci hanno sostenuto e supportato  nell’ottenimento di questo fondamentale risultato. Oggi abbiamo l’assoluta  certezza di completare rapidamente i lavori e di aprire, prima dell’estate 2014, la nuova autostrada diretta Brescia-Milano che porterà notevoli benefici all’economia lombarda ed alla qualita’ della vita degli abitanti dei territori attraversati".

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Per un’opera che, da 1,5 miliardi è lievitata a 2,3 miliardi, che costa 38 milioni di euro a chilometro (il doppio esatto rispetto alla Spagna) e che finanziariamente si regge solo sul recupero dei costi tramite i pedaggi, ci si dovrebbe chiedere se il denaro delle banche private non poteva invece essere destinato alle milgliaia di imprese in difficoltà e soprattutto se gli 830 milioni di euro della Cassa Depositi e Prestiti finanziare infrastrutture pubbliche assai più urgenti e necessarie.

LEAVE A REPLY