Spaccia con il figlio neonato in braccio. Arrestato senegalese in città

0
Bsnews whatsapp

Continuano i controlli sul territorio per contrastare il fenomeno dello spaccio degli stupefacenti. A Brescia in via Mazzuchelli, i Carabinieri della Stazione di Brescia San Faustino, hanno arrestato un senegalese di 57 anni, clandestino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo con in braccio il figlio neonato, è stato sorpreso da un Appuntato dell’Arma libero dal servizio, mentre cedeva una dose di cocaina ad un acquirente. Chiesto, in supporto, l’intervento di un  equipaggio dell’Arma, lo spacciatore, pur di garantirsi la fuga, non esitava ad abbandonare il proprio figlio, venendo comunque bloccato e tratto in arresto. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura. 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. cittadinanza subito senza se e senza ma , anzi come dice il candidato sindaco del M5S lo eleggerei come uno dei 2 consiglieri comunali ( senza diritto di voto ) ma con il diritto di partecipare ed INTERVENIRE nelle sedute del consiglio , potrebbe anche chiedere : a chi posso lasciare il bimbo mentre spaccio ?

RISPONDI