Studenti dell’Itis in gita a Roma derubati dei loro bagagli

0

Tornati con gioia ma senza bagagli: è successo agli studenti di una classe dell’Itis Castelli di Brescia che, in gita a Roma, sono stati derubati. Le valige e gli zaini erano sul pullman in un’area di sosta e l’autista era a pranzo. "Ci siamo diretti in centro per vedere una chiesa, pranzare e fare gli ultimi acquisti. Il tutto in un’ora o poco più. – racconta una studentessa al Giornale di Brescia – Poi mi è suonato il telefono: un amico mi ha detto che ci avevano rubato le valigie. Pensavo fosse uno scherzo per farci arrivare in orario al punto di ritrovo, davanti al Colosseo. Invece era tutto vero: durante quell’ora di pausa qualcuno aveva forzato il bagagliaio del pullman e si era impossessato delle nostre valigie. Eravamo disperati". Su 50 valige i ladri ne hanno rubate 38, forse perché interrotti. Una volta giunti a Brescia, la compagnia di trasporti ha denunciato l’accaduto ai carabinieri della città.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome