Quindici giorni di sigilii per il Bar Brescia di Gottolengo: tra i clienti precedenti per droga

0
Bsnews whatsapp

Sono stati problemi di sicurezza pubblica quelli che hanno determinato la chiusura, per quindici giorni, del bar “Bar Brescia” a Gottolengo. Indagini di polizia giudiziaria, condotte da personale della Questura e dai Carabinieri della Stazione stessa di Gottolengo, hanno accertato quanto segnalato più volte dai residenti. All’interno del bar nel mese di gennaio, febbraio e marzo scorsi erano stati identificati soggetti gravati da precedenti in materia di stupefacenti. In particolare durante uno specifico controllo avvenuto nel mese di febbraio era stata rinvenuta una bustina contenente al suo interno 4 pezzi di hashish. Rilevato che già nel 2011 il titolare del “Bar Brescia” era stato oggetto di analogo provvedimento di sospensione cautelare per 15 giorni e ritenuto che la suddetta situazione di pericolo per la sicurezza e l’ordine pubblico sia direttamente riconducibile alla condotta dolosamente e decisamente omissiva della titolare, tale B.F., nativa di Brescia, del 1978, il questore ha disposto da domani mattina la sospensione della sua licenza per quindici giorni.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI