Treni, disagi per i pendolari. Balotta: Maroni se ne occupi subito

0
Bsnews whatsapp

Ritardi e soppressioni stamane a Brescia per un guasto in stazione tra i binari 4 e 5, mentre come 6 giorni fa anche un guasto al sistema di segnalamento del passante ferroviario di Milano ha sconvolto la circolazione dei treni in particolare nella stazione di porta Garibaldi con pesanti ritardi e cancellazioni dei convogli regionali in particolare sulle linee per Varese e Novara. Il traffico spostato sulle linee in superficie ha comunque provocato pesanti disagi per i passeggeri. “Stamane”, ha commentato il responsabile Trasporti di Legambiente Lombardia Dario Balotta, “c’è stata l’ennesima pessima prova del funzionamento del più importante nodo della rete ferroviaria lombarda. Non basta l’unificazione monopolista di Fnm con le Fs (Trenord), che finora è stata disastrosa per l’aumento dei costi di gestione e per la Caporetto del dicembre scorso per dare ai cittadini lombardi una mobilità efficiente e sostenibile. Maroni dovrebbe spostare le sue priorità dalla inutile e costose autostrade di Pedemontana e Tem ai più pressanti problemi dei pendolari che si trovano sempre di fronte ad un sistema inefficiente”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI