Marone, Sale Marasino, Sulzano e Pisogne: da lunedì torna il bike sharing

0

(a.c.) Riparte lunedì, giorno di pasquetta (ahimè a forte rischio-pioggia) il servizio di noleggio bici sul lago d’Iseo. Dopo un anno in cui si sono registrati dati incoraggianti torneranno a disposizione le 48 biciclette accessibili dalle rastrelliere posizionate a Marone, Sale Marasino, Sulzano e Pisogne. Tramite l’abilitazione al sistema i turisti potranno prendere in prestito dalle 8 alle 21 i mezzi, e riconsegnarli dove meglio credono.

Nel 2012 gli accessi sono stati 1.076, di cui il 32% da parte di stranieri in vacanza sul lago. Per loro, così per i non-sebini (che pagano 7 euro) la tariffa è di 8 euro al giorno (20/25 il settimanale e 40/50 per l’intera stagione). La chiavetta per prendere in prestito la bicicletta sarà da quest’anno disponibile anche nelle strutture ricettive turistiche, come alberghi, ristoranti e bar. 

Il sistema sebino fa parte della rete nazionale "C’entro in bici", accessibile quindi a tutti coloro che si abiliteranno. Una sola pecca: non tutti i comuni sebini hanno aderito al progetto: mancano, ad esempio, Iseo e Monte Isola.

Comments

comments

LEAVE A REPLY