Boom di negozi di sigarette elettroniche. Ma sono sicure?

0

E’ boom di negozi di sigarette elettroniche tra città e provincia. In città gli shop che vendono lo strumento che dovrebbe sostituire le bionde sono già diversi, e un altro potrebbe aprire nelle prossime settimane. Centinaia di fumatori bresciani hanno già compiuto l’acquisto (anche se in pochi sono riusciti a smettere). Ma in attesa di una chiara regolamentazione a livello europeo rimangono i dubbi sul fatto se le sigarette elettroniche siano nocive o meno.

“Un articolo pubblicato su PlosOne.org una rivista edita dalla Public Library of Science che riprende diversi studi giunge ad alcune conclusioni che dovrebbero incentivare le istituzioni europee, ma anche quelle dei singoli stati nazionali ad accelerare il percorso di regolamentazione della vendita delle sigarette elettroniche”. A sostenerlo è Giovanni D’Agata, fondatore dello “Sportello dei Diritti”, che mette sotto la lente d’ingrandimento “una vera e propria moda che si diffonde a macchia d’olio nella più totale libertà di commercializzazione e pressoché senza regole”. Dall’indagine risulta infatti che molti degli elementi – metalli e silicati – individuati nell’aerosol delle sigarette elettroniche sono noti causare malattie e pericolo per l’apparato respiratorio.

Comments

comments

LEAVE A REPLY