Cud telematico, anziani in difficoltà. Malfunzionante il numero verde.

0

Con l’introduzione del Cud telematico si erano affacciate alcune perplessità per gli anziani non agili con Internet. Ma l’Inps aveva assicurato che con una telefonata il Cud sarebbe stato recapitato a casa. I sindacati però non credono che questa procedura abbia ben funzionato. " Se i disagi sono stati ridotti al minimo è solo perché le sedi sindacali si sono fatte carico della situazione e hanno stampato gratuitamente i Cud ai tantissimi pensionati che lo hanno richiesto", dicono Cgil, Cisl e Uil al Giornale di Brescia. Per questo mancato servizio soprattutto agli anziani e alle persone che non possono accedere al processo telematico, il Codacons presenterà un esposto alla procura di Roma, ipotizzando il reato di interruzione di un ufficio o di un servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità e quello omissione di atti d’ufficio. "Sotto accusa" il fatto che l’Inps avrebbe dovuto tener conto che dai 75 anni in su solo il 3,3% degli anziani usa internet e solo il 3,8% usa un personal computer. Inoltre  la procedura al telefono era complessa: infatti al numero verde i dati non si capiscono bene, costringendo il pensionato a richiamare. Alcuni dopo 10 tentativi hanno rinunciato.

Comments

comments

LEAVE A REPLY