Spacciava in Stazione, ma non è sfuggito agli occhi delle telecamere. Arrestato tunisino

7

Uno scambio di sostanza stupefacente tra un tunisino ed una ragazza non è passato inosservato ad un agente della Polfer mentre visionava le immagini delle telecamere su via Foppa. Lo straniero ha estratto dalla manica della sua felpa una bustina consegnandola alla ragazza in cambio di denaro contante. Allertata immediatamente una pattuglia impegnata all’esterno della Stazione ferroviaria, i due sono stati rintracciati mentre si stavano allontanando in direzioni diverse. L’uomo, H.D, del 1974 è stato perquisito e trovato in possesso di 18 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish. Una dose della stessa sostanza, pari a grammi 0,59 è stata trovata indosso alla ragazza. Lo straniero, clandestino sul territorio nazionale e con precedenti sempre inerenti lo spaccio delle sostanze stupefacenti, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

 

Comments

comments

7 COMMENTS

  1. tanto domani è fuori di prigione in attesa di processo, lui sparisce, cambia nome e zona di spaccio e via che ricomincia.
    siamo il paese della cuccagna per quella gente qui!

  2. ..clandestino con reati precedenti….., già che c’erano gli potevano anche dare già la condanna per i successivi visto che in men di 24 ore, da brescia se ne andrà via… per recarsi magari a bologna o a genova…comunque restando in italia ovviamente …., per continuare la sua libera professione, ben tollerata sul nostro bel suol d’amore…..heeeee sì perchè esercitare nel proprio paese d’origine o in altra località europea comporterebbe il rischio della vera e dura galera come giusto che sia…..in italia no, noi invece li accogliamo a braccia aperte e li manteniamo…..orgog lio italiano !!!

  3. in genere chi se la prende con le nostre leggi o i nostri magistrati (che applicano le leggi fatte dai politici) poi vota lega o pdl, che hanno preso voti promettendo ordine e tolleranza zero, ma poi non sono stati capaci di cambiare nulla. popolo bue!! ecco perché abbiamo i politici che ci meritiamo.

  4. infatti….chi NON se la prende con le nostre leggi e con i magistrati ( che applicano le leggi fatte dai …politici di sinistra … ) sono solo quelli che votano PD …..vedasi monte paschi di siena…tanto per dirne una……banca sotto totale controllo degli amici degli amici di bindi e soci ….

LEAVE A REPLY