Ghedi, scoperto appartamento a luci rosse: in manette due donne cinesi

0

E’ stata scoperta una casa a luci rosse in via XX Settembre a Ghedi. Gli agenti hanno arrestato due cittadine cinesi (L.X. di anni 46 e W.W. di anni 45, clandestine, per le quali sono scattate le procedure di espulsione). Il locale era stato affittato da un cittadino di origine cinese, riporta il Giornale di Brescia, e l’attività sembra essere iniziata il  28 marzo. L’indagine fa parte dei controlli periodici che la polizia svolge per contrastare il fenomeno. A confermare il fatto accertamenti e informazioni reperite dai clienti stessi e dagli agenti in borghese.

Comments

comments

LEAVE A REPLY