Dopo un anno trovati i responsabili del furto alla sede della Protezione Civile di Bovegno

0
Bsnews whatsapp

Un anno fa, nel maggio 2012, ignoti erano penetrati nella sede della protezione civile di Bovegno, rubando attrezzature e automezzi. A un anno di distanza i carabinieri di Collio hanno recuperato parte della refurtiva – generatore elettrico ed una fresa spalaneve – e sono stati denunciati tre italiani: uno di 31 anni residente in paese, uno di 26  e uno di 25 anni, questi ultimi residenti a Concesio e tutti noti alle forze dell’ordine, per il reato di ricettazione. Le indagini hanno portato i carabinieri a casa del 31enne, dove sono state ritrovate e sequestrate alcune delle attrezzature rubate. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI