Rodengo, fumo nero dalla centrale biomasse. Il Comitato cittadino avverte Asl e Arpa

0

Una grande quantità di fumo nero è fuoriuscita sabato dalla centrale a biomasse di Rodengo, scatenando la paura dei residenti che hanno chiamato la Polizia locale, dei carabinieri e dei vigili del fuoco. Il fumo si è disperso spontaneamente e quindi non è stato necessario alcun intervento aggiuntivo. "L’emissione – ha spiegato Franciacorta Rinnovabili al Giornale di Brescia- è stata causata da un’anomalia tecnica nel caricamento del legname. Si è provveduto a spegnere l’impianto e all’inoltro della documentazione su quanto successo agli enti preposti". Non è rimasto indifferente il «Comitato no centrale a biomasse» che ha segnalato il fatto ad Asl e Arpa, chiedendo un sopralluogo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY