Zipponi: l’Idv c’è e sostiene Marco Fenaroli alle primarie

0
Marco Fenaroli
Marco Fenaroli

L’Idv non si è sciolta e per la Loggia sostiene la candidatura di Marco Fenaroli, che tra pochi giorni si confronterà alle primarie con Emilio Del Bono (e l’outsider Maria Cipriano) per conquistare il testimone di candidato sindaco del centrosinistra. A dirlo sono, con una nota congiunta, Maurizio Zipponi e Claudio Belotti.

ECCO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO

“Italia dei Valori, in coerenza con quanto deciso dall’Esecutivo Nazionale di sabato 6 aprile, non si scioglie, si rinnova e rilancia la propria iniziativa partecipando alle elezioni amministrative per un nuovo governo della città. Nella Regione Friuli, a Roma e in decine di altre decine di comuni sarà presente il simbolo Italia dei Valori-Lista Di Pietro nell’alleanza di centrosinistra. Non sarà così a Brescia per l’irresponsabile atteggiamento del PD che rifiutando ogni dialogo, conferma purtroppo, la propria vocazione a perdere.Comunque noi responsabilmente non ci rassegniamo nel cercare un’alternativa al centrodestra e confermiamo la nostra appartenenza al centrosinistra. Pertanto invitiamo i nostri militanti e simpatizzanti a partecipare alle primarie del 13 aprile.

Per l’Italia dei Valori il programma deve determinare: il cambiamento della classe politica con il criterio della legalità e della trasparenza di cui anche Brescia ha bisogno, della necessità di sostenere le piccole e medie imprese e le attività economiche per creare lavoro, della solidarietà e dell’integrazione, della qualità della vita dei cittadini bresciani, affrontando definitivamente la drammatica vicenda della Caffaro. Dobbiamo riprenderci il governo dell’azienda municipalizzata e costruire un bilancio del Comune partecipato con tutte le associazioni. Abbiamo confrontato il nostro programma con quello dei candidati alle primarie ed abbiamo riscontrato importanti punti di convergenza con le proposte di Marco Fenaroli che possono seriamente portare una ventata di cambiamento, recuperando quello spirito unitario del centrosinistra che ha permesso di vincere e di governare bene in tutte le grandi città. Per queste ragioni sosteniamo la sua candidatura alle primarie e siamo convinti che la lista civica che lo sosterrà saprà rappresentare al meglio la società civile bresciana, rompendo gli schemi del passato e facendo prevalere la serietà delle proposte e delle persone per un nuovo governo della città di Brescia”. Lo dichiarano in una nota congiunta Maurizio Zipponi e Claudio Belotti per l’Italia dei Valori di Brescia.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. idv: non pervenuti……comun que sono riusciti a far rieleggere in consiglio regionale molisano il figlio di Di Pietro. Ma forse suo figlio non è suo figlio.

LEAVE A REPLY