Droga, un cattivo affare. Domani Fabio Volo ne parla con gli studenti. IN DOWNLOAD GRATUITO L’OPUSCOLETTO

0
Bsnews whatsapp

“Droga, un cattivo affare: vi spieghiamo il perché”. Si intitola così l’opuscoletto stampato in 40mila copie e distribuito – gratuitamente – in questi giorni agli studenti delle scuole medie bresciane per informare i giovani “sugli effetti delle droghe sul cervello”. Al libretto di 36 pagine si affiancano quindi un bando di concorso sul tema che scadrà il 3 maggio (premiazioni il 20) e un incontro con i ragazzi che si terrà domani – dalle 9.30 alle 11.45 – al centro sportivo San Filippo di via Bazoli, in città. Ospite d’onore sarà il comico e scrittore Fabio Volo.

Con loro saranno presenti il sindaco di Brescia Adriano Paroli, la presidente del consiglio comunale (e neoassessore regionale) Simona Bordonali, la presidente della commissione Pari opportunità Anna Airoldi, l’assessore Andrea Arcai, il presidente della Fondazione Idea-Nucleo Teresita Frerotti, Clara Stabiumi per Alfa Acciai, Uggero De Miranda (Ori Martin), il presidente del San Filippo Simone Massenza, il curatore del libretto Matteo Pacini (chirurgo e docente all’università di Pisa), e la dirigente del Sert di Brescia Annamaria Fasoli, il chirurgo Luisa Monini, l’operatrice di strada dei centri giovanili di Don Mazzi Arianna Signorati e la giornalista Alice Bonanno.

All’incontro hanno aderito le scuole medie De Filippo, Don Orione, Kennedy, Pascoli, Pirandelli, Romanino, Tovini/Verrocchio, Tovini/Violante e Virgilio e le superiori (per il biennio) Abba-Ballini e Itis Castelli, per un totale di circa mille studenti partecipanti.

L’iniziativa è promossa da Fondazione Idea – Nucleo di Brescia in collaborazione con il Comune di Brescia, il Centro sportivo San Filippo e il Provveditorato agli studi. A finanziarla Alfa Acciai for Children e Ori Martin.  

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI