Oggi in Loggia la prima riunione “itinerante” della giunta Maroni

6
Roberto Maroni
Roberto Maroni
Bsnews whatsapp

Il Pirellone va in tour per le province lombarde. E la prima tappa, non a caso, è la Leonessa. Come informa una nota, infatti, il presidente della Regione, Roberto Maroni riunirà venerdì 12 aprile alle ore 16 la giunta nella città di Brescia, mentre prima (alle 13.30) gli assessori faranno visita al museo di Santa Giulia. E’ questo il primo esecutivo “itinerante” aperto alle istituzioni locali, Amministrazione Provinciale e Comune di Brescia. Si tratta di un’iniziativa promossa al fine di incontrare gli amministratori del territorio lombardo. Tre gli assessori (su quattordici) che giocheranno in casa. Si tratta di Alberto Cavalli (Pdl), Viviana Beccalossi (Fratelli d’Italia) e soprattutto Simona Bordonali (Lega), che attualmente è anche presidente del consiglio comunale di Brescia.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

6 COMMENTI

  1. Potremmo approfittare per far svolgere la riunione di Giunta davanti alla Caffaro facendola precedere da una passeggiata ecologica sul prato della Scuola "Deledda", così si rinfrescano tutti la memoria soprattutto i bresciani che…giocano in casa.

  2. si aspettiamo le proposte del M5S , perche’ fino ad ora a parte la candidatura di Prodi ( mo devono rifare le quirinarie perche’ ci sono stati gli hacker ) l’omofobia e il matrimonio ai gay non si e’ visto nulla LOL…sempre che riprendano in streaming eh ovviamente quando gli fa comodo perche’ quando si riuniscono in conclave a porte chiuse niente streaming , si sa mai che l’avversario impari le mosse di quei geni di Crimi e Lombardi…

  3. Ovviamente anche Corsini va invitato alla scampagnata in zona PCB perchè così scriveva nel suo programma elettorale 2003-2008 prendendo spunto dalla grave situazione emersa nel sito Caffaro: inoltre il Comune effettuerà lo studio dei suoli su tutto il territorio comunale per conoscerne lo stato e studiare gli eventuali interventi da adottare per la tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini, con particolare attenzione alla qualità delle acque sotterranee. Dunque, sono passati solo dieci anni…

RISPONDI