Tra le Nuvole, un mese di incontri tra Brescia e provincia per scoprire fumetto e illustrazione

0

Terza edizione per Tra le nuvole, rassegna dedicata a fumetto e illustrazione, che quest’anno  si trasforma in un festival itinerante. Partendo dal concetto di nuvola come entità in movimento, la casa editrice MalEdizioni ha organizzato una serie di incontri che si svolgeranno dal 14 aprile al 17 maggio tra Brescia e provincia. Il festival offrirà un programma ricco di iniziative: incontri con autori, una mostra di illustrazione, cineforum, laboratori.

L’evento, nato nel 2011 nella piccola biblioteca di Brandico, nella bassa bresciana, ha coinvolto l’anno scorso anche la biblioteca di Mairano e ha ospitato gli autori Andrea Mutti, Alberto Corradi, Squaz e Francesca Navoni. Da questa edizione Tra le Nuvole si estende anche a Flero, Mazzano e Brescia. Cambia quindi la forma ma rimane l’idea della biblioteca come centro del festival: l’intenzione degli organizzatori è rendere Tra le Nuvole un appuntamento attraverso il quale promuovere fumetto e illustrazione nei luoghi della cultura per eccellenza.

Nove gli appuntamenti in programma quest’anno. Aspettando l’inaugurazione del festival, domenica 14 aprile alla biblioteca di Mairano si terranno laboratori di fumetto per bambini e ragazzi curati dai fumettisti Stefano Alghisi e Francesca Navoni.
Giovedì 18 aprile si apre ufficialmente il festival con l’inaugurazione della mostra di illustrazioni tratte libro di poesie illustrate Un sassolino con un cuore di pomodoro.  L’artista Graziano Fostini presenterà il libro insieme alla coautrice Stefania Zorzi presso il Ristorante vegetariano Arcobaleno. I due giovani autori bresciani sono alla loro prima pubblicazione con un libro che unisce poesia e illustrazione: le immagini che non si limitano a descrivere le poesie, ma interagiscono con il testo creando nuove suggestioni.
Seguiranno due appuntamenti a Mairano il 19 e il 21 aprile, rispettivamente una proiezione del film Kick-Ass, tratto dall’omonimo fumetto, e un incontro con Pietro Scarnera, autore di Diario di una addio, storia autobiografica sul delicato tema del fine vita. Scarnera parlerà anche di Una stella tranquilla, graphic novel sulla vita di Primo Levi dopo il ritorno dal lager, di prossima pubblicazione per Comma 22.

Il 24 aprile tappa alla biblioteca di Brandico dove lo sceneggiatore bresciano Stefano Vietti presenterà Dragonero, nuova serie fantasy scritta con Luca Enoch, in uscita quest’estate per Bonelli Editore.

Dopo una pausa per il ponte del primo maggio si riprende con Alberto Corradi, autore per XL di Repubblica e Linus, che sarà ospite della biblioteca di Flero domenica 5 maggio con un approfondimento sul tema "Fumetto o graphic novel? Storia ed evoluzione della letteratura disegnata".

Sabato 11 maggio si continua con un doppio appuntamento alla biblioteca di Mazzano: secondo laboratorio di fumetto per bambini e ragazzi alle 15.00, mentre per i più grandi alle 18.00 intervento dell’artista modenese Fabio Bonetti, che parlerà di arte, fumetto e nuovi media con i conduttori della trasmissione radiofonica Bande Distorte, Mauro Giovanardi e Roberto Zufo. Bonetti presenterà anche la sua prima graphic novel, una storia che tratta con delicatezza e ironia il tema del rapporto tra generazioni diverse.

Chiude la manifestazione un nome di spicco del mondo dell’illustrazione: Alessandro Gottardo, in arte Shout, sarà ospite venerdì 17 maggio alla Biblioteca del Parco Gallo, dove parlerà della sua esperienza come illustratore in Italia e all’estero. Shout ha lavorato con The New Yorker, TIME, Newsweek, National Geographic, Wired, The Economist, Penguin Books. In Italia collabora con la casa editrice minimum fax e la rivista Internazionale. L’incontro sarà un viaggio attraverso l’estetica minimale dell’autore che, con immagini essenziali e un uso attento del colore, riesce a evocare suggestioni uniche.

Il festival è organizzato da MalEdizioni – officina editoriale in collaborazione con: Biblioteca Comunale di Bradico, Biblioteca Comunale di Flero, Biblioteca Comunale di Mairano, Biblioteca Comunale di Mazzano, Biblioteca Parco Gallo di Brescia, Associazione Vuoto a Rendere, ANPI sezione Mairano. L’incontro presso la Biblioteca Parco Gallo rientra nel progetto BiblioTekCare con il contributo di Fondazione Cariplo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY