Brescia beffato dalla capolista Sassuolo: finisce 1-1

1
Pallone da calcio
Pallone da calcio

Si giocano con il Sassuolo capolista le ultime speranze del Brescia di agguantare alla zona play off e continuare a sperare nella promozione. Molte le assenze per Calori (Lasik, Sodinha, Saba, Maxi Arias e Bouy), che in attacco schiera la coppia Caracciolo-Corvia.

Il match si apre con i padroni di casa all’attacco: al 2′ Missiroli colpisce di testa sotto porta, ma la palla finisce sopra la traversa. Mentre all’8′ Arcari è costretto agli straordinari per deviare il tiro di Pavoletti toccato da Caldirola. Le rondinelle si vedono un minuto più tardi, ma Budel dopo aver percorso trenta metri in solitaria calcia alto dal limite. Al 13′ ancora Sassuolo in attacco, ma il tiro di Catellani finisce sopra la porta. La squadra di Calori si rivede alla mezz’ora con un bel colpo di Corvia che in spacca tocca il cross di Rossi. Ma il tiro si spegne poco a lato della porta difesa da Pomini. Due minuti dopo un’occasione ancora più ghiotta, su azione di contropiede Scaglia percorre mezzo campo e batte a rete: il portiere para in due tempi. Al 34′, ancora, Corvia gira verso la porta il cross di Finazzi, ma la palla finisce fuori. Il goal arriva comunque nel recupero del primo tempo. Caracciolo fa da ponte di testa, Corvia butta la palla in rete. Fine primo tempo.

Nella ripresa le cose si mettono subito male. Al 2′ De Maio stende Pavoletti e si fa espellere dall’arbitro (una decisione molto contestata). Il Brescia resta in dieci. Ma le rondinelle non demordono e al 10′ si rifanno sotto con Caracciolo: Pomini si supera nella parata. Due minuti più tardi, però, è Arcari che deve salvare la situazione sul tiro di Berardi. Al 20′ i padroni di casa tornano sotto con il bresciano Longhi, che sfiora la traversa da fuori area. Il pareggio beffa arriva comunque al 41′: Longhi tira e Zambelli devia in porta spiazzando Arcari. E allo scadere il Sassuolo avrebbe anche l’occasione per portarsi in vantaggio, Boakye colpisce di testa, ma la palla finisce sopra la traversa.

SASSUOLO – BRESCIA: 1-1
SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Gazzola, Marzorati, Terranova, Longhi; Bianchi, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Pavoletti, Catellani. (Pigliacelli, Bianco, Lavenone, Troiano, Troianiello, Chibsah, Boakye). All. Di Francesco.
BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà; Finazzi, Budel, Rossi; Corvia, Scaglia; Andrea Caracciolo. (Russo, Rosso, Antonio Caracciolo, Welbeck Nana, Benali, Picci, Mitrovic). All. Calori.
Arbitro: Palazzino di Ciampino.
Note: spettatori 5.000 circa.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY