Pcb nel campo Calvesi, la Federazione di Atletica sospende gare e allenamenti fino a settembre

0
Bsnews whatsapp

Sospese o spostate altrove tutte le manifestazioni da qui fino a settembre. In seguito alla messa in onda su RaiTre, a Presa Dieretta, della trasmissione dedicata al "caso Caffaro" (clicca qui per accedere al video) pare che molte società di atletica e semplici sportivi abbiano espresso il proprio timore a gareggiare sulla pista del campo Calvesi, situato nel cuore dell’area rossa inquinata da Pcb. Per questo motivo, in via precauzionale, il Comitato Provinciale della Federazione atletica leggera di Brescia con una lettera inviata all’assessore dello Sport cittadino Massimo Bianchini e alla Società San Filippo ha comunicato che non utilizzerà l’impianto almeno sino a settembre.

Quali i rischi concreti per gli atleti che si allenano da anni al Calvesi? Dove poter trovare un’altra pista per le gare? Queste le domande che la Federazione pone.
(a.c.)

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Anche il Comune di Brescia, proprietario del complesso, dopo aver promosso i corsi di avviamento all’atletica leggera per i ragazzi fra i 6 e gli undici anni,in collaborazione con il CUS, pur sapendo della pericolosità del luogo, finalmente decide di spostare i corsi al centro sportivo dell’ABBA di Brescia. Che dire, informare correttamente non può che giovare seriamente alla tutela della salute, se poi si tratta di quella dei minori, ancora meglio.

RISPONDI