Il triathlon-man di Bedizzole corre, nuota e pedala nel reality di Deejay

0
Bsnews whatsapp

Nella vita professionale Alberto Ongari, 39enne di Bedizzole, è un account manager, in quella privata uno sportivo sfegatato. Tanto da essere scelto tra i sei concorrenti del reality show targato Radio Deejay “One to tri”. Il suo inventore, il direttore di Deejay Pasquale Da Molfetta, in arte Linus, anch’esso grande appassionato di sport, si è inventato un format dedicato al triathlon, la disciplina sportiva estrema che unisce nuoto, ciclismo e corsa. I concorrenti, tra cui spicca anche il nome di Alberto, devono affrontare le gare seguiti da personal trainer, medici e telecamere. La prossima gara di nuoto si terrà a Sirmione il prossimo 20 aprile e Alberto sarà lì e non certo solo per partecipare. Lui vuole vincere. Bisogna vincerle tutte per aggiudicarsi la finalissima: il Garmin Barcellona Triathlon. La data è il 6 ottobre e sul calendario di Alberto è cerchiata in rosso. Ma alla finale spagnola arriverà soltanto uno dei sei atleti. Il più forte. Che sia Alberto. Lui ci crede e nel frattempo si allena.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI