Scarpe e vestiti “nel carrello”, ma pagano solo la bottiglietta di the: arrestati due albanesi

0
Bsnews whatsapp

I Carabinieri di Brescia hanno arrestato a Gavardo due albanesi di 52 e 47 anni, lì residenti, regolari sul territorio italiano e già noti alle forze dell’ordine, per furto aggravato ai danni del supermercato “D-Più” all’interno del centro commerciale “Bennet”. Gli stranieri, dopo aver occultato un paio di scarpe e di pantaloni all’interno di una borsa, si allontanavano dal supermercato pagando alla cassa una sola bottiglietta di the. Il personale di vigilanza, insospettito dei modi adottati dagli stranieri, segnalava il fatto ai Carabinieri che, dopo un controllo nell’adiacente parcheggio, localizzavano e bloccavano i due, recuperando la refurtiva del valore di 250 euro.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI