Il Festival della Franciacorta si prepara a sedurre la Puglia

0
Bsnews whatsapp

Sarà la Città di Bari ad accogliere la prima tappa della stagione 2013 del Festival Franciacorta itinerante, l’appuntamento alla scoperta del vino prodotto col metodo della rifermentazione in bottiglia che in Italia e, sempre più, anche all’estero, è riconosciuto come uno dei più prestigiosi ambasciatori del miglior Made in Italy. Lunedì 22 aprile, Villa Romanazzi Carducci sarà la prestigiosa location dove il Franciacorta si presenterà al pubblico di appassionati ed esperti della ‘capitale’ pugliese: banchi d’assaggio, seminari e 22 produttori, insieme ai migliori Sommelier AIS della Puglia, accoglieranno, dalle 18.00 alle 22.00, appassionati di vino, stampa, operatori del settore e curiosi per degustazioni delle tipologie: Brut, Extra Brut, Satèn, Rosé, Pas Dosé, Riserva. “Bari è il riferimento privilegiato per le novità e le tendenze del ‘buon gusto’ che diventano poi motore di eventi e iniziative capaci di entusiasmare e coinvolgere non solo la Puglia ma anche le regioni limitrofe – dichiara Maurizio Zanella, presidente Consorzio Franciacorta. “Proprio per questo motivo Franciacorta sceglie Bari per dare il via al ‘tour’ itinerante che in questi anni l’ha portato a farsi scoprire da molte delle principali città italiane. Sono certo che il calore della Puglia saprà accogliere il Franciacorta coinvolgendo il grande pubblico di appassionati, esperti, operatori, che fanno di questa regione una delle più rappresentative in materia di gusti e sapori”. Il Festival Franciacorta nei prossimi mesi farà tappa a Milano il 27 maggio, in Versilia (Marina di Pietrasanta) il 29 giugno, nelle cantine della Franciacorta il 28-29 settembre, a Torino il 14 ottobre e a Roma il 18 novembre.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI