Caso Caffaro, presentata oggi mozione in Regione. Rolfi: “Accelerare tempi per bonifica”

0
Bsnews whatsapp

Una mozione sul caso Caffaro è stata presentata oggi al Pirellone dal consigliere regionale bresciano della Lega Nord, Fabio Rolfi. Il documento sarà posto ai voti nella prossima seduta di consiglio regionale il prossimo martedì. “Credo che la quotidiana emergenza  – afferma Rolfi – vissuta dagli abitanti dei quartieri bresciani coinvolti dall’inquinamento dell’industria dismessa, debba essere tra le priorità d’azione della Giunta Regionale. Innanzitutto vanno realizzati gli interventi considerati urgenti, fra cui le prime opere di bonifica delle aree inquinate. Per far questo occorre fare in modo che l’iter burocratico in capo al soggetto attuatore venga sbloccato e definito al più presto. In secondo luogo la Lombardia deve sollecitare il Governo per lo stanziamento di ulteriori fondi, ad integrazione dei 6.700.000 già previsti dall’Accordo di Programma del 2009. In secondo luogo va attivato il “Comitato di indirizzo e controllo” al fine di garantire la partecipazione dei rappresentanti delle Associazioni del territorio.”

 

“Nella mozione che ho presentato – conclude Rolfi – si invita infine la Giunta regionale a proporre la riperimetrazione del sito di interesse nazionale, definendo nel dettaglio le aree di competenza dei soggetti istituzionali coinvolti.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. non mi pare sia stato ne l’assessore all’ambiente ne il sindaco negli ultimi 5 anni…ma tanto è sempre colpa di Rolfi, vero? da fastidio chi ha consenso…eh già…

  2. A chi si chiede dov’era prima il Vicesindaco cittadino con riferimento alla bonifica della zona a sud di Via milano, la risposta è semplice: era più coinvolto ed impegnato nella bonfica all’interno della Lega Nord. Ma anche lì, i risultati…

RISPONDI