Polpenazze Fiera, la Valtènesi in vetrina

0
Bsnews whatsapp

E’ partito il conto alla rovescia per uno degli appuntamenti enogastronomici in assoluto più amati e popolari dell’intero bacino gardesano: dal 24 al 27 maggio 2013 torna infatti in scena la Fiera del vino Valtènesi-Garda Classico Doc di Polpenazze del Garda (Bs), vetrina di antichissime tradizioni, nata nel 1947 ed ancor oggi appuntamento molto gettonato non solo dagli appassionati del luogo ma dai gourmet di tutta Italia. La Fiera è la vetrina più completa per chi voglia approfondire la conoscenza della produzione enoica raccolta sotto la Doc Garda Classico, alla quale dalla vendemmia del 2011 si è affiancata la nuova denominazione di origine controllata “Valtènesi”, che punta in maniera ancor più netta ad identificare i vini prodotti in zona con il terroir di produzione attraverso specifici disciplinari di produzione.

 

“La Fiera è un appuntamento radicato nella storia, che nel tempo ha però saputo crescere per andare incontro sia alle evoluzioni della filiera produttiva che al mutamento del gusto dei consumatori – afferma il sindaco di Polpenazze nonché presidente della Fiera Andrea Dal Prete -. Oggi vogliamo continuare ad essere uno specchio delle tipicità del territorio offrendo una panoramica a 360 gradi. Sotto questo punto di vista vogliamo rafforzare il sostegno alla nuova Doc Valtènesi, che già tanti consensi ha riscosso sui mercati fin dal suo lancio”.

Nel concorso enologico nazionale della Doc Garda Classico, istituito dal Ministero per le Politiche Agricole nel 2006, è stata quindi inserita fin dallo scorso anno anche la nuova Doc Valtènesi, con l’intenzione di offrire degna rappresentanza a quel doppio binario nel quale la produzione locale si è differenziata dopo l’entrata in vigore della nuova denominazione. Come sempre, la competizione assegnerà la qualifica di Vino Eccellente ai vini del comprensorio che abbiano raggiunto almeno il punteggio di 85/100.

Il Comitato Fiera ha inoltre voluto istituire un proprio riconoscimento interno per la valorizzazione del Valtènesi: le tipologie Valtènesi Doc 2011 nell’espressione del rosso e Valtènesi Doc Chiaretto 2012 che avranno ottenuto il punteggio più alto riceveranno un premio speciale da parte dell’amministrazione comunale.

In Fiera saranno come sempre presenti gli stand di numerose cantine: i visitatori potranno degustare i vini proposti dalle cantine munendosi di sacca e bicchiere, in un percorso nel quale non mancheranno assaggi di prodotti tipici. Nel Borgo Bio spazio ai sempre più numerosi produttori che hanno scelto l’agricoltura biologica, mentre nella Corte degli Assaggi verranno proposte degustazioni guidate e comparate di tutti i vini premiati al concorso abbinati ai migliori formaggi del territorio ed all’olio del Consorzio Garda Dop. In piazza si servirà infine il tradizionale ed immancabile spiedo di Polpenazze..

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI