I fischietti del Csi scendono in campo per Haiti

0
Bsnews whatsapp

Gli arbitri del Csi fischiano nel nome della solidarietà in occasione della quarta edizione del Day Arbitro. Gli 8mila direttori di gara sparsi in tutta Italia rinunceranno alla diaria di una gara per devolverla in favore della missione che il Centro Sportivo Italiano sta svolgendo oltreoceano, sull’isola caraibica di Haiti, dove l’obiettivo dell’associazione arancioblù è regalare ai bambini del posto un vero e proprio campo su cui giocare. Per realizzarlo servono circa 20mila euro. All’inaugurazione del terreno di gioco sarà installato un pannello contenente i nomi di tutti i comitati che hanno aderito all’iniziativa. Per aderire c’è tempo fino al 30 di aprile. La presidenza nazionale ha annunciato che i risultati della campagna di solidarietà verranno comunicati nel corso dell’assemblea dell’8 giugno. Anche Brescia, ovviamente, aderisce all’iniziativa che prenderà corpo su tutti i campi della provincia nel mese di maggio, quando al di là delle prestazioni ogni arbitro meriterà solo applausi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI