Rubano un’auto con bimba a bordo e si danno alla fuga

0

Solo un secondo, il tempo di scendere un attimo dalla macchina e suonare al marito per farsi aprire. Mai si sarebbe immaginati che in quei pochi istanti un ladro si sarebbe infilato in macchina per rubargliela. Ma in quella macchina c’era la sua bambina. Come riporta il Giornale di Brescia la madre si è gettata sullo sportello ed è stata trascinata per metri, ma senza risultato. Nel frattempo il marito ha iniziato a seguire la vettura. Immediato l’avviso ai carabinieri che hanno aperto una vera e propria caccia all’uomo finché alle 22,30 l’auto è stata individuata e la piccola stava bene. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY