Assalto a Green Hill, a dicembre 13 attivisti andranno a processo con accuse che vanno da resistenza a furto e rapina

0
Bsnews whatsapp

10 dicembre. Questa la data fissata per la prima udienza nel processo contro 13 attivisti fermati nell’incursione nell’allevamento Green Hill di un anno fa (era il 28 aprile 2012). Le accuse, pesanti, per le 13 persone che sono state anche in carcere (leggi la notizia) vanno da resistenza a pubblico ufficiale a rapina, passando per furto, danneggiamento e lesioni.

Nell’udienza preliminare di ieri sono state passate al vaglio le posizioni di tutti e 13 gli accusati, nessuno dei quali bresciano. Dieci le accuse per furto, tre le accuse più pesanti per resistenza, lesioni e rapina. 

Oltre al danno procurato alla multinazionale americana Marshall, proprietaria dell’allevamento, nei giorni successivi all’incursione furono veementi le proteste degli agricoltori i cui terreni, adiacenti alle recinzioni di Green Hill, furono seriamente danneggiati, e le coltivazioni compromesse. Nessun risarcimento è stato loro fino ad ora riconosciuto.
(a.c.)

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI